Noleggio operativo: che requisiti servono?

Noleggio operativo: che requisiti servono?

Cicli di innovazione sempre più ridotti e l’aggiornamento costante di beni e servizi sono due aspetti chiave per la sopravvivenza di aziende e professionisti. Crescono continuamente sia l’esigenza di investimenti in tecnologie e infrastrutture all’avanguardia che la sostituzione delle attrezzature prima che diventino obsolete.

Ecco quindi che il noleggio operativo diventa la soluzione maggiormente percorribile per potersi garantire risorse sempre al passo con i tempi. Si tratta di una formula diversa dall’acquisto e dal leasing, basandosi sulla locazione temporanea dei suddetti beni attraverso il pagamento di un canone periodico prestabilito. Questo metodo rappresenta una scelta condivisa da un numero crescente di aziende e professionisti di qualsiasi settore, puntando maggiormente sull’utilizzo di un prodotto specifico che sul suo possesso.

Ma per quale motivo un’azienda dovrebbe optare per il noleggio operativo? Il canone può essere definito in principio, ma rinegoziato in corso in base alle necessità effettive. Si tratta quindi di un contratto flessibile che permette di poter pianificare l’operazione in maniera assolutamente sicura.

Il servizio è solitamente consigliato alle imprese che hanno la necessità di cambiare spesso gli impianti hardware o che non hanno a disposizione un grosso budget per gli acquisti. In alternativa, possono affidarsi a questa strategia anche le start-up che vogliono crearsi un parco macchine o più in generale coloro che non vogliono appesantire le linee di credito. In ultima analisi, sono notevoli i benefici anche per coloro che non hanno intenzione di gestire lo smaltimento di beni obsoleti e le aziende con esigenze fiscali. Al termine della locazione, il cliente può scegliere se negoziare l’acquisto dei beni, restituirli, sostituirli con altri sottoscrivendo un altro contratto oppure estendere la durata del noleggio precedente.

Abitualmente, i requisiti per poter richiedere il noleggio sono: la visura camerale e l’ultimo bilancio dell’azienda, oltre che l’IBAN e documenti del rappresentante legale. L’iter è molto semplice, con tempistiche rapide atte a far entrare immediatamente in funzione il sistema.

Scegli NoleggiaTutto e costruisci passo passo l’azienda che hai sempre desiderato. Zero rischi, massimo risultato!